Un’impresa, a partire dal prossimo anno, vorrebbe sfruttare l’opportunità offerta dal legislatore sulla riduzione dei termini di accertamento.  A tal proposito, la necessità di documentare le operazioni poste in essere tramite fattura elettronica è rispettata anche laddove la fatturazione sia anticipata rispetto all’esecuzione della prestazione? In base all’art.3 del D.LgsContinua →

Si chiede di sapere se il bonus 200/350 euro autonomi possa essere riconosciuto anche all’amministratore della SRL che non svolge alcuna attività di lavoratore autonomo? La risposta è negativa. Infatti, in base all’art.33 del DL 50/2022, al decreto attuativo del bonus, nonchè soprattutto ai chiarimenti forniti dall’INPS con la circolareContinua →

Qual è il trattamento Iva da applicare alla cessione di immobili c.d. collabenti, categoria catastale F2?  La questione verte sull’applicabilità dell’art. 10, comma 1, nn. 8-bis) e 8-ter) del D.P.R. n. 633/1972, decreto Iva, che prevede la non imponibilità di alcune cessioni di fabbricati, anche strumentali. Salvo imponibilità su opzione.Continua →

Un contribuente in regime semplificato, combinato disposto art. 66 del DPR 917/86 (TUIR) e art.18 DPR 600/73, vorrebbe emettere una nota di variazione in diminuzione. A tal proposito chiede quale sono i termini per l’emissione della nota di credito  e quali sono gli impatti rispetto alla “rettifica” dell’ Iva versataContinua →

Un autotrasportatore c/terzi vorrebbe emettere una fattura differita per una prestazione effettuata a settembre. Il fatto che sia stata effettuata una sola prestazione, non più prestazioni come letteralmente riporta la norma, ex art.21 comma 4 lett. a) del DPR 633/72, è da ostacolo all’emissione di una fattura differita?  La rispostaContinua →

A partire dal 1° ottobre, per le operazioni effettuate da tale data in avanti, anche i contribuenti in regime forfettario dovranno emettere le fatture elettroniche entro le tempistiche ordinarie, pena l’applicazione delle sanzioni previste per legge. A tal proposito, nello specifico, quali sono le sanzioni applicate in caso di tardiva/omessaContinua →

Un’impresa vorrebbe beneficiare dell’esonero contributivo previsto in favore delle imprese che assumono dipendenti provenienti da imprese in crisi, a tal fine vorrebbe sapere se tale agevolazione possa essere riconosciuta anche per l’assunzione di personale dirigenziale.  La risposta è negativa. Infatti, l’INPS, nella circolare n° 99/2022, ha espressamente ribadito che l’agevolazione,Continua →

Si chiede di sapere se gli obblighi di integrazione delle fatture per gli acquisti intracomunitari può essere assolto in via telematica grazie al nuovo esterometro. Dal 1° luglio in avanti, i dati relativi alle operazioni, cessione di beni e di prestazione di servizi, effettuate e ricevute verso e da soggettiContinua →