Un contribuente ha da poco rilevato un’attività di ristorazione e ha dei dubbi circa le gestione dell’obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi, vedasi scontrini elettronici,  nei casi in cui la giornata lavorativa si protrae oltre la mezzanotte. E’ possibile fare un’unica chiusura di cassa dopo la mezzanotte conContinua →

Un’impresa ha effettuato degli investimenti rispetto ai quali vorrebbe beneficiare del credito d’imposta spettante per le spese sostenute per l’acquisizione di impianti, macchinari e attrezzature destinate a strutture produttive del Mezzogiorno, c.d. bonus Sud. Detto ciò, nel modello di richiesta del credito d’imposta, l’investimento afferente le attrezzature va computato separatamenteContinua →

Un’impresa ha maturato un credito Iva 2022, codice tributo 6099, che può già utilizzare in compensazione orizzontale a partire dal 1° gennaio 2023 fino all’importo di 5.000 euro senza che sia necessario preventivamente presentare la dichiarazione Iva 2023, periodo d’imposta 2022 e apporre il visto di conformità sulla stessa dichiarazione.Continua →

Un contribuente che nel 2022 era in regime forfettario, da quest’anno è passato all’ordinario. Detto ciò, non ha ancora incassato alcune fatture relative alla vendita di alcuni beni effettuata nel 2022. Come da relativa fattura emessa nello stesso anno.  Detto ciò, come dovrà essere trattata ai fini reddituali la fatturaContinua →

Dal 1° gennaio 2023 sarò tenuto ad emettere fattura elettronica; il mio dubbio riguarda principalmente le tempistiche di fatturazione dei compensi. In particolare, da quanto decorrono i 12 giorni per la fatturazione in caso di pagamento tracciato rispettivamente con: assegni, bonifici e carta di credito/debito. Al di là di quellaContinua →

Si chiede di conoscere in che termini opera l’alternanza autodichiarazione aiuti di Stato/modello Reddito, laddove l’impresa non intende avvalersi, della compilazione semplificata (casella ES). In una FAQ pubblicata di recente su sito dell’Agenzia delle entrate, è stato ribadito che: l’effetto “sostitutivo” dell’autodichiarazione rispetto al prospetto aiuti di Stato riguarda solamenteContinua →

Il reddito di cittadinanza nonostante sia esente da imposte deve essere considerato ai fini della verifica della soglia reddituale per l’accesso al gratuito patrocinio? Il gratuito patrocino, ossia il diritto all’avvocato gratis, è sancito dal nostro ordinamento giuridico. In pratico ognuno, anche se non può economicamente permetterselo, ha il dirittoContinua →

Il sig. Rossi ieri mattina è andato al tabacchino per comprare sigarette ed alcuni contrassegni telematici da 16 euro. Al momento del pagamento ha chiesto al tabaccaio di pagare con carta perché non aveva contanti con se. Il tabaccaio si è rifiutato di accettare questa modalità di pagamento. E’ nataContinua →

Un’impresa ha ottenuto un finanziamento coperto parzialmente da garanzia, ex art 13 del DL 23/2020, è tenuta ad effettuare l’autodichiarazione Covid entro il prossimo 30 novembre? Come da istruzioni che accompagnano il modello di autodichiarazione Covid, da presentare per attestare il rispetto dei limiti del c.d. “Quadro Temporaneo”, sezione 3.1Continua →